Missione

OUTSPOKEN è una compagnia indipendente under 35 che attraverso attività di ricerca e scambio artistico, si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio eventi culturali, spettacoli teatrali e performance artistiche in grado di parlare del mondo contemporaneo e di favorire l’aggregazione e il dialogo nella comunità. L’associazione ha particolarmente a cuore le problematiche sociali, la relazione tra gli individui e le tematiche dell’attualità. Si avvale della competenza di attori, registi, drammaturghi, organizzatori , operatori sociali e culturali con esperienza sia in Italia che all’estero per proporre un’offerta variegata e in grado di rispondere ad un pubblico eterogeneo.

Outspoken crede in una comunicazione spontanea e semplice, che nasca dal confronto con le persone e possa per questo rivolgersi a tutti. Il nostro percorso artistico si concentra sulla realtà per declinarla in differenti linguaggi, fruizioni alternative degli eventi e collocazioni in luoghi non convenzionali. Outspoken crede che la cultura debba essere di facile accesso e diffondersi in modo capillare, si riconosce in  una forma d’ arte pubblica, non elitaria, in cui il presente possa rispecchiarsi per immaginare e costruire la migliore delle società possibili.